Mercoledì, 20 Settembre 2017

D-F

Dey, Peter Anthony

  • Categoria: PersonaggiDF
  • Pubblicato: Domenica, 22 Novembre 2015 15:56
  • Scritto da Super User
  • Visite: 865

Peter Anthony Dey

La vita di Peter Dey ha fin dalla nascita un forte coinvolgimento con il mondo militare e con quello delle ferrovie. Nato il 27 Gennaio 1825 nella contea di Seneca, New York, il nonno era colonnello dell’esercito rivoluzionario. Si diplomò nel 1844 al Geneva College di Geneva, New York, dopodiché iniziò a studiare legge, ma interruppe gli studi nel 1846 quando venne assunto dalla New York and Erie Railroad come ingegnere civile. Da questo momento egli partecipò a diversi progetti ferroviari per molte compagnie, finché nel 1853 raggiunse l’Iowa per procedere a dei sopralluoghi per la Chicago and Rock Island Railroad.

Nel 1860 divenne sindaco di Iowa City, e quando nel 1863 la Union Pacific si fece avanti egli lasciò la Chicago and Rock Island Railroad ed iniziò a lavorare per Doc Durant. Nel suo lavoro di esploratore per la UP viaggiò ad ovest fino a Salt Lake City, e Grenville Dodge, che fu il suo superiore, lo considerava “il più eminente ingegnere del paese”. Non è chiaro per quale motivo egli lasciò la UP, alcune fonti dicono perché richiese un aumento di stipendio da $30.000 a $50.000 al miglio, altre perché egli percepì l’arrivo dello scandalo della Credit Mobilier.

Leggi tutto: Dey, Peter Anthony

Davis, Jefferson

  • Categoria: PersonaggiDF
  • Pubblicato: Domenica, 15 Novembre 2015 17:04
  • Scritto da Super User
  • Visite: 641

Jefferson Davis nasce nel 1808 nel Kentucky, da una una numerosa famiglia con una lunga tradizione nella storia politica e militare nord-americana. Nel 1824 entrò nell'accademia militare West Point, dalla quale si diplomò doo 4 anni con il brevetto di sottotenente. L'esperienza militare di Davis lo portò a coordinare diverse attività in Winsconsin Iowa e Oklahoma, fino a quando non si innamorò della figlia del colonnello Zachary Taylor; il suo amore prevalse sulla carriera, egli diede le dimissioni e sposò la sua amata, ma la malaria stroncò la vita di lei solo 3 mesi dopo il matrimonio. Dopo un breve girovagare dettato dallo sconforto, Jefferson Davis di stabilì nella piantagione di cotone nel Mississippi dove lateralmente al suo modo esemplare di gestire gli schiavi (bandite le frustate, schiavi giudicati da una corte di altri schiavi, possibilità di coltivare orti personali e di rivendere privatamente il frutto di questi piccoli campi) egli trascorreva il tempo completando gli studi di Scienze Politiche. Con lo scoppio della guerra contro il Messico nel 1846 Jefferson Davis torna a calcare il sentiero militare, facendosi onore con il suo Reggimento di volontari, i Mississippi Rifles, un'armata specializzata nell'uso della carabina.

Leggi tutto: Davis, Jefferson