Mercoledì, 20 Settembre 2017

Pullman, George M.

  • Categoria: PersonaggiMP
  • Pubblicato: Domenica, 22 Novembre 2015 17:12
  • Scritto da Super User
  • Visite: 890

George M. Pullman

George M. Pullman nasce il 3 Marzo 1831 a Chicago, ed il suo nome è ancora oggi collegato al mondo ferroviario grazie all'innovazione che portarono le cuccette Pullman nel mondo ferroviario statunitense. La sua carriera di imprenditore iniziò da giovanissimo quando propose di sollevare le case di Chicago e di realizzare nuove fondamenta sotto di esse per rimediare al problema delle strade perennemente allagate da pozzanghere profonde anche più di un metro.

Nel 1857 mise in atto il suo progetto alzando un intero isolato di uffici e consolidandone le fondamenta. Dopo una parentesi di qualche anno in Colorado come mercante d'oro (parentesi che lo arricchì e gli fece conoscere il suo futuro socio, Hanniball Kimball), Pullmann investì nel mondo ferroviario realizzando nel 1864 la prima carrozza Pullmann, un vagone dagli alti livelli di comfort che venne fatto conoscere al pubblico quando Pullman si offrì di trasportare il corpo del presidente Abraham Lincoln da Washington D.C. a Springfield.

Nonostante l'alto costo di questi vagoni la trovata pubblicitaria di Pullman ebbe successo e la ditta prosperò. Nei pressi di Chicago ancora oggi esiste la cittadina di Pullman, sito costruito dall'imprenditore per permettere ai dipendenti di lavorare alla nuova fabbrica costruita sulle sponde del lago Calumet. Tale sito però ricorda anche il duro trattamento riservato ai dipendenti della Pullman's Palace Cars quando nel 1894, a causa di una chiusura del mercato, l'azienda effettuò drastici tagli di personale e di stipendi senza abbassare costi ed affitti.

L'odio per Pullman esplose in uno sciopero dai colori molto accesi che impose l'intervento dell'esercito federale. Pullman morì il 19 Ottobre 1897 in un clima di grande disprezzo per il suo operato, e venne seppellito senza onori e cerimonie nel cimitero di Graceland di notte, in una bara di piombo ricoperta da tonnellate di cemento volte a dissuadere riesumazioni indesiderate da parte degli attivisti.

 

Citato in:

- Union Pacific: Anno 1866