Giovedì, 23 Novembre 2017

Huntington, Collis Potter

  • Categoria: PersonaggiGL
  • Pubblicato: Domenica, 22 Novembre 2015 16:22
  • Scritto da Super User
  • Visite: 983

 

Collis Potter Huntington

Collis P. Huntington nasce nel 1822 a Litchfield Hills, Connecticut. Benché la sua formazione scolastica non fosse particolarmente elevata (andava a scuola tutti gli anni solamente nel periodo invernale) dimostrò immediatamente una certa predisposizione per la storia, la geografia e la matematica. Iniziò a lavorare a quattordici anni come apprendista in una fattoria, dopodiché fece il commesso in un magazzino. Il negoziante era impressionato dalla capacità del ragazzino di conoscere a memoria i costi di tutti gli articoli, e di saper calcolare a mente il profitto di ogni vendita, senza bisogno di carta e penna. Con una predisposizione del genere, il giovane Collis non poteva che prendere la strada del commercio. A sedici anni comprò a New York una grossa partita di orologi, argenteria e bigiotteria, e andò a rivendere il tutto nell'Indiana. Cinque anni dopo era a Oneonta, nello stato di New York, a lavorare nell'emporio del fratello Solon. Due anni di tempo, e con i 1318 dollari guadagnati Collis poté entrare in società con il fratello. La capacità di vendere e l'innata predisposizione per il commercio, però, non bastarono a tenere a freno quest'uomo che nel 1890 dichiarava:

"Da quando ero bambino ad oggi non riesco a ricordare un momento in cui non stessi facendo qualcosa".

Così nel gennaio del 1849 salpò per la California con altri ottomila cercatori d'oro, suddivisi in novanta navi. Il tragitto che Huntington aveva in mente prevedeva una scorciatoia attraverso Panama anziché il giro attorno Capo Horn.

Attraversare la giungla, cercare i nativi e convincerli a portare i bagagli, raggiungere Panama City a dorso di mulo e di lì attendere una nave diretta a S. Francisco era un'impresa che spaventava i più, ma che agli occhi di Collis appariva elettrizzante. Ma nei sogni di Huntington non c'erano le miniere della California e una facile fortuna piovuta da ruscelli colmi di pepite d'oro: egli voleva aprire un emporio in California, e rifornire i minatori con la merce che avrebbe fatto arrivare direttamente dal fratello Solon a New York. In breve tempo divenne uno degli uomini più ricchi di Sacramento. Insieme a Mark HopkinsLeland StanfordCharles Crocker (detti i "Grandi Quattro") fondarono la Central Pacific Railroad, una compagnia ferroviaria che aveva l'ambizioso obiettivo di unire la California alla rete ferrovia degli stati dell'est. Successivamente acquistò insieme ai Grandi Quattro anche la Southern Pacific Railroad, che doveva costituire un collegamento tra San Diego e San Francisco (California). La prima locomotiva di questa compagnia venne battezzata "CP Huntington", in onore dell'abile imprenditore.

 

Citato in:

- Perchè parlare di questo evento?

- Nasce la C.P.R.R.

- CPRR: Partono i Lavori!

Union Pacific: Anno 1867

Central Pacific: Anno 1867